lunedì 13 luglio 2009

Yeti dei Monti Burrosi



Un tempo alquanto diffusi, questi esseri molto estroversi, vivono fra le valli e le vette dei Monti Burrosi, noti per la loro neve perenne dal sapore dolce e pieno, specialmente dopo una spruzzata abbondante di zucchero a velo o cacao sopra.
In realtà si pensa che la neve, data la scarsissima caduta dalle nuvole, sia frutto dell'opera degli Yeti Burrosi maschi che adoprandosi alacramente col proprio membro atto alla riproduzione, hanno nei secoli colmato le valli di un delizioso succo alla vaniglia, molto nutriente e ricercato nelle gelaterie elfiche delle valli sottostanti.
Ancorchè difficilmente raggiungibili, queste valli sono meta di numerose spedizioni commerciali nanesche, provviste di apposite carrozze chiuse in metallo a temperatura controllata.
La sfortuna vuole che un'altra ricercata primizia degli Yeti Burrosi, sia la loro pelliccia morbidissima, di cui i nani hanno fatto manbassa nel tempo, non preoccupandosi minimamente dell'incolumità del contenuto della stessa pelliccia!

2 commenti:

  1. Assomigliava al nuovo pokemon della versione nero e bianco!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento